Recensione iPhone

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

iphonePro:Schermo ampio e touchscreen; Wi-Fi;Grande Visibilità;Display ampio e definito;Tecnologia multi-touch;Funzionalità ipod;Immediato in download;Software veloce e affidabile;Rendering pagine web.

Contro:Prezzo;Eccessiva dipendenza da itunes;Non inoltra sms;Fotocamera ;No Video;No videochiamate;No umts;Batteria non rimovibile manualmente

Conclusione:Concludendo, si puo’ facilmente affermare che l’Apple IPhone è uno smartphone rivoluzionario e premonitore di una nuova generazione. L’elemento rivoluzionario è lo schermo touchscreen multi-touch utilizzabile con due dita. Si tratta di una tecnologia interessante soprattutto per gli eventuali usi futuri su altri dispositivi, vedi computer e simili. Le prestazioni sono elevate, il sistema operativo è Mac, quindi garanzia di stabilità, e dispone di tecnologia Bluetooth e Wi-fi. Lo si può utilizzare come ipod, quindi è possibile usufruire di tutti gli strumenti adatti a questo lettore. In sintesi, un ottimo prodotto.
Design

Lo smartphone Apple IPhone è un dispositivo rivoluzionario e lo si nota sin dal suo aspetto esterno, con questo ampio schermo da 3,5 pollici con risoluzione 320×480 pixel e touchscreen, che non prevede né tasti né stilo per essere utilizzato. Dalle forme arrotondate, con design monoscocca, il primo cellulare prodotto da Apple misura 115 mm di altezza, 61 mm di larghezza e appena 11,6 mm di spessore, mentre il peso è di 135 grammi.
Caratteristiche e funzionalita’

Tanta è stata l’attesa e tante le informazioni girate in Internet per quello che e’ stato presentato come il primo smartphone Apple rivoluzionario per il design e le sue applicazioni multi-touch del display. La particolarità e l’innovazione dell’Apple IPhone sono in effetti evidenti, dal momento che combina un ipod widescreen, un cellulare e uno strumento di comunicazione Internet. Inoltre, può essere utilizzato come un PDA, dal momento che dispone anche di sistema operativo e di ampia memoria interna. Quanto alle sue specifiche, si tratta di un GSM Quadriband, quindi con un’ottima copertura di rete dal momento che conta sulle quattro frequenze 850, 900, 1800 e 1900 Mhz. L’Apple IPhone presenta anche la connessione Wi-fi con standard 802.11b/g, la tecnologia EDGE e la Tecnologia Bluetooth. Infine, il sistema operativo presente è la versione adattata del Mac OS X. Quanto alla navigazione in Internet, sul dispositivo è precaricato il web brower Safari in versione adattata, che consente di visualizzare le pagine web nel modo esatto in cui sono state progettate e ingrandirle tramite lo zoom. Questo web browser, inoltre, consente di sincronizzare i bookmark del proprio PC o MAC e include anche i motori di ricerca Google e Yahoo integrati. Disponibile anche Google Maps che permette di visualizzare mappe, informazioni sul traffico con un semplice tocco.
La vera rivoluzione dell’Apple IPhone è però rappresentata dal suo funzionamento che non prevede l’utilizzo di tasti ma il tutto viene comandato attraverso i movimenti delle dita che sfiorano lo schermo sensibile al tocco. Presenta un’ampia schermata a sfioramento con un software molto ricettivo, inoltre è presente la tecnologia multi-touch, vale a dire che è possibile operare contemporaneamente con più dita sullo schermo del telefono. Anche le telefonate, quindi, si avviano con semplici sfioramenti e grazie a un’interfaccia utente intuitiva. Per i messaggi, l’Apple IPhone è dotato di un software che mostra una tastiera qwerty, sempre touchscreen, che permette una rapida composizione degli stessi, in modo anche più semplice di quella presente su molti smartphone. Da non dimenticare, poi, la gestione della posta elettronica e la possibilità di dialogare con la maggior parte dei servizi mail basati su IMAP e POP. Come anticipato in precedenza, e come era facile aspettarsi, il cellulare dispone anche di un ipod incorporato per ascoltare le proprie canzoni preferite, nonché di Cover Flow, una modalità che consente di sfogliare la propria libreria di canzoni attraverso le copertine degli album. Inoltre, consente di utilizzare tutti i contenuti ideati per il famoso lettore, quindi musica, audiolibri, podcast audio e video, video musicali, serie televisive e film, e di riprodurre materiale scaricato da iTunes. Sempre restando nel settore svago, l’Apple IPhone è provvisto anche di una fotocamera integrata da 2 megapixel di risoluzione e un applicativo avanzato per la gestione delle foto. Altre due caratteristiche interessanti sono il sensore di prossimità, che spegne il monitor quando il cellulare viene accostato all’orecchio, per il risparmio energetico, e il sensore di luce ambientale, che adatta la luminosità dello schermo a quella dell’ambiente esterno. Infine, L’Iphone è disponibile in due versioni, una con una memoria interna di 4 GB e l’altra da 8 GB ed è utilizzabile sia con PC che con Mac.

Fonte: Tecnozoom.it

Condividi ↓
iPhone

Lascia un commento