iOS 4.3 richiede agli utenti di inserire la password di App Store

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Il Washington Post pubblica sulle sue pagine una importante novità in casa Apple, perché iOS 4.3 richiede agli utenti di inserire nuovamente la password di App Store, per dare conferma degli acquisti in-app, nonostante l’utente abbia inserito già la password personale per scaricare l’app.

In concreto, è questa la mossa strategica operata dai vertici di Cupertino in risposta a tutte le critiche inerenti alle circostanze in cui i minori avevano speso migliaia di dollari sulle carte di credito dei loro genitori, dopo aver comprato in-app su giochi, come quello dei Puffi, realizzata da CapCom.

Pertanto questo è il comunicato ufficiale della Apple: “L’azienda di Cupertino ha interesse per gli utenti del suo sistema operativo più recente e viene incontro alla crescente preoccupazione da parte delle forze federali e statali per il fatto che i consumatori, compresi i bambini, non siano stati adeguatamente informati e consapevoli del fatto che possano sostenere oneri sui propri conti iTunes a causa di un periodo di 15 minuti che ha permesso acquisti senza password. Apple ha detto che il suo software nuovo dispositivo, iOS 4.3, messo a disposizione mercoledì, è disponibile con una funzione che richiede una password quando gli acquisti sono effettuati all’interno di un’applicazione dopo essere stata scaricata”.

 

Condividi ↓
iOSX

Lascia un commento