Proteggersi dal furto di password di facebook

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Abbiamo sentito parlare di un programma di sniffing dove la gente può accedere al vostro Facebook se accede da una rete wi-fi pubblica.

È vero o è una montatura?

C’è un modo per proteggersi?

Intanto è vero. Se un’estensione di Firefox, chiamata “Firesheep”, è in esecuzione sul computer di qualcuno sulla stessa rete Wi-Fi, allora si può dirottare il flusso di dati che Facebook e altri siti inviano di risposta al vostro computer

e si può così avere pieno controllo di password e altre informazioni utili.

Secondo il suo blog, lo sviluppatore del Firesheep, Eric Butler, ha scritto questa estensione solo per dimostrare quanto questo problema è serio, e spera che gli utenti richiedano un web più sicuro dai siti che utilizzano.

Basta crittografia end-to-end, nota come HTTPS (HyperText Transfer Protocol sicuro) o SSL (secure socket layer). Facebook ad esempio ha preso il suo tempo, permettendo il HTTPS..se sapete dove trovarlo!

Allora, una volta entrati in facebook, cliccate sul link Account nell’angolo superiore destro della pagina, quindi selezionare Impostazioni account dal menu a discesa.

Nella pagina successiva, espandere la sezione Account Security e selezionare la casella per Secure Browsing (HTTPS).

Per alcune persone una maggiore sicurezza consiste nell’attivare il servizio che permette di ricevere una mail ogni volta che al tuo account si accede da un nuovo dispositivo.

 

Insomma, non fatevi fregare.

 

Condividi ↓
News

Lascia un commento