Mac OS X: novità per iCal

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Nuovo look per iCal. Apple non si è limitata soltanto a cambiamenti di natura estetica, ma anche a modifiche sostanziali. Abbandonato lo stile metal e le aree bianche, le quali sono state sostituite da tonalità “avorio”: nel complesso in raffronto alle precedenti release, l’applicazione pare essere meno “fredda”. Non vi sono più i calendari e le miniature calendario; la vista giornaliera consente la visualizzazione dei dettagli del giorno con gli appuntamenti, gli eventi ed i compleanni; il mese corrente viene visualizzato in alto e le attività sono alla destra del proprio schermo.

Cliccando sul tasto “Calendari” saranno mostrati i calendari creati, mentre a destra di “Calendari” c’è un’icona con il segno “+” con la quale è possibile aggiungere eventi “al volo” in modo curioso:inoltre particolarmente rilevante appare l’opportunità di settare il calendario di default dalle preferenze (un’opzione non presente nella versione per Snow Leopard) e il cambiamento della voce del menu “Archivio”, ora denominato “Documento”.

 

Condividi ↓
Applicazioni, Software

Lascia un commento