Il mercato del gaming cresce sugli smartphone

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Anche se poteva rappresentare una minaccia da non sottovalutare per multinazionali come Nintendo e Sony in realtà il mercato del gaming sta divenendo con il passare del tempo una realtà via via più affermata: non è un caso se gli smartphone, di cui su tutti i sistemi iOS e Android, stanno aumentando la loro quota di mercato all’interno dell’attuale contesto videoludico.

Già l’anno scorso, secondo Flurry Analytics si è verificato un sostanziale aumento nello share relativo a iOS e Android sia nel mercato dei videogiochi che nel contesto meramente portatile. Per il primo contesto c’ è stata una crescita di 3 punti percentuali, infatti si è passati dal 5% del 2009 all’8%.

Per ciò che invece concerne il mercato portatile, l’incremento è stato ancora più rilevante: ben 15 punti percentuali (dal 19% del 2009 al 34% del 2010). Finora iOS e Android possono contare sull’8% del movimento monetario totale nel contesto videoludico. Invece nel mercato portatile, come abbiamo già detto iOS e Android sono passati dal 19% del 2009 al 34% del 2010, conquistando quote di mercato nei confronti di Play Station Portable, passata dall’11% al 9% e di Nintendo DS passato dal 70% del 2009 al 57% del 2010 (meno 13 punti percentuali).

 

 

Condividi ↓
Games, News

Lascia un commento