Come importare i preferiti da Explorer a Safari

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Ecco tutto quello che devi fare se hai un Windows e vuoi importare i preferiti da Explorer a Safari:

devi innanzitutto scaricare e installare Internet Explorer 9, e poi scaricare e installare Safari per Windows.

Una volta aperto Internet Explorer 9, fai clic sull’icona stella per visualizzare i tuoi preferiti.

Trascina i preferiti che desideri importare, sul desktop se necessario crea una cartella per contenerli tutti.

Chiudi Internet Explorer 9 e apri Safari.

Fai clic sull’icona a forma di libro nella Barra dei segnalibri di Safari. Da qui, trascina i segnalibri di Internet Explorer, salvati sul desktop nella finestra, e organizzali come vuoi.

Quindi chiudi la finestra segnalibri di Safari.

Fai clic su “File” e scegli “Esporta Segnalibri”.

Se invece possiedi un Mac, devi ottenere il file “Safari bookmarks.html”.

Per far ciò Salva il file su un flash driver che può funzionare su Mac.

Avvia la partizione di Mac OS X.

Una volta caricata, apri il browser Web Safari, quindi fai clic su File > Importa Preferiti.

Trova “Safari bookmarks.html” importalo. Da Safari si aprirà la finestra dei segnalibri e visualizzerai una cartella di importazione evidenziata. Trascina i segnalibri dove serve, e il gioco è fatto.

 

Salva

Condividi ↓
Guide Mac e Macbook

Lascia un commento