Nuovi iMac: è il Chipset Intel Z68 la vera novità

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

In casa Cupertino la novità della settimana è rappresentata dalla nuova serie di iMac.

La linea di computer All-in-one di Cupertino ha da sempre costituito il fiore all’occhiello della produzione e dal momento in cui è stata commercializzata la nuova linea sono subito iniziati i test per verificare loro caratteristiche.

Non si registrano grandi novità tra la precedente e l’ultima generazione a livello di design. Ma a livello di componentistica interna le novità non sono poche e alcuni blog americani, tra cui 9to5mac, confermano la maggiore velocità (pari al 25%) degli iMac 2011 rispetto alla precedente linea. Ciò dipende dal nuovo chip Intel Z68, il quale prossimamente sarà lanciato anche per altri produttori, ma intanto è già in dotazione ai nuovi iMac. Secondo quanto riporta il sito ufficiale di Apple si registra una velocità di calcolo superiore di 1,7 volte rispetto al passato, in quanto al suo interno vi è una zona nota come “Smart Response Technology”, sistema che consente l’utilizzo di memorie SSD, come una specie di cache che incrementa le capacità di calcolo del computer. Per gli hard disk ottici si andrebbero ad immagazzinare dati alla stessa velocità di quelli a stato solido.

 

 

Condividi ↓
iMac

Lascia un commento