Importanti accordi tra Apple e Nuance?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

In Rete erano già circolate numerose indiscrezioni, secondo le quali Apple stesse trattando con  Nuance, azienda nota nell’ambiente del riconoscimento vocale. Secondo quanto riporta TechCrunch, da alcuni mesi Apple si starebbe già servendo della tecnologia Nuance nei nuovi Data Center in Nord Carolina. Perché Apple dovrebbe adottarei software Nuance sui propri Data Center?

I principali motivi potrebbero essere l’elaborazione delle informazioni vocali ottenute da iOS più velocemente, il fatto che i dati non “rimbalzerebbero” tramite server di terzi, si potrebbero offrire soluzioni personalizzate a partire dalla base fornita da Nuance

Ovviamente la “Mela” in questa circostanza non può realizzare il tutto in modo autonomo, in quanto vi sono problemi legati ai brevetti, molti dei quali sono nelle mani di Nuance. Ecco il perché della scelta di questa collaborazione.

Il mese prossimo Apple presenterà iOS 5 al WWDC e quindi sarà possibile capire se il nuovo OS mobile potrà contare su tecnologie di riconoscimento vocale, eventualmente basate sui software Nuance.

 

Condividi ↓
Apple, News

Lascia un commento