Microsoft acquisisce Skype: ecco le novità dell’app per iPhone

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Microsoft ha acquisito la piattaforma Skype per 8 miliardi di dollari e subito dopo i suoi vertici hanno annunciato che verrà implementato all’interno di Office e di Windows Phone 7.

Quali sono gli scenari che si presentano agli occhi dei vertici di Apple?

Il primo è che per fini competitivi, Microsoft possa decidere di avvalorare il suo sistema operativo, lasciando fuori Skype da tutte le altre piattaforme, al fine di accreditare il proprio sistema operativo per dispositivi mobili Windows Phone 7. Qualora venisse tolta l’applicazione Skype dai dispositivi iOS, il danno arrecato ad Apple non sarebbe certamente minimo.

Il secondo vedrebbe Skype implementato all’interno di iOS, ma Microsoft avrebbe il diritto di accedere agli update prima dei suoi competitor, ai quali sarebbero rivolti soltanto gli aggiornamenti più importanti (naturalmente sempre dopo Microsoft). Tale casistica potrebbe portare i fan della “Mela”, a non poter più beneficiare degli update meno importanti, rivolti alla risoluzione di bug.

Allo stato attuale forse è ancora azzardato parlare di scenari futuri relativi all’acquisizione di Skype da parte della Microsoft, ma nel breve periodo si dovrebbe avere un quadro pressoché definitivo del nuovo contesto.

 

Condividi ↓
iPhone

Lascia un commento