Apple progetta un’unità sperimentale di MacBook Air con Soc A5

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Secondo alcuni rumors provenienti dal sito giapponese Macotakara, Apple starebbe lavorando ad un sistema di test MacBook Air, dotato di SoC A5: le performance ottenute dal sistema sperimentale risulterebbero al di sopra delle aspettative. Non si sa però se il MacBook Air sperimentale fosse dotato di iOS o di Mac OS X. I rumors in questione non fanno altro che sostenere l’ipotesi secondo cui la “Mela”, per i propri portatile, intenderebbe passare a processori basati su architettura ARM, quando saranno disponibili le architetture a 64-bit (probabilmente tra la fine del 2012 e d i primi mesi del 2013).

L’opportunità di sviluppare al proprio interno soluzioni CPU ARM-based, permetterebbe alla multinazionale di Cupertino di sviluppare dei processori personalizzati per le proprie esigenze, con un maggior livello di autonomia rispetto al passato.

Bisogna ancora considerare che un probabile passaggio ai processori ARM richiederebbe agli sviluppatori esterni di modificare le applicazioni presenti oggi al fine di poter operare anche su queste CPU.

 

 

Condividi ↓
News

Lascia un commento