iCloud: una nuvola incisa su superficie metallica come icona e costerà 25 $ all’anno

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

In occasione del WWDC di oggi, come già anticipatovi sarà Steve Jobs a presentare iOS 5, Mac OS X Lion e il tanto atteso iCloud, la nuova piattaforma web, il cui logo sarà una nuvola incisa su superficie metallica.

Novità di fondo di iCloud è quella l’integrazione di tutti quei servizi presenti attualmente su MobileMe, i quali offriranno agli utenti l’opportunità di ascoltare brani musicali in streaming da qualsiasi web browser o dispositivo mobile targato Apple. Dalle pagine del Los Angeles Times, si fa riferimento anche alla linea strategica dettata dai vertici di Cupertino, i quali dopo un periodo iniziale di prova a costo 0, vorrebbero far pagare agli utenti grosso modo 25 dollari all’anno per l’utilizzo della nuova piattaforma web: Apple si aggiudicherebbe il 18 %, gli editori il 12 % e le etichette il restante 70 %.

Nell’ipotesi in cui la cifra fosse quella di 25 dollari, gli utenti risparmierebbero, e non poco, rispetto ai servizi offerti da Mobile Me.

 

 

Condividi ↓
Apple, News

Lascia un commento