Mac OS X Lion presentato al WWDC 2011 (parte II)

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Continuando con le altre novità relative al nuovo Mac Lion ci soffermiamo sul:

  1. LaunchPad, il nuovo sistema per l’organizzazione delle applicazioni, il quale introduce alcune novità come il resume per la conservazione dello stato delle applicazioni, il salvataggio in automatico dei documenti e le versioni dei file. Si rivelerà di estrema utilità  una nuova funzionalità che consentirà la visualizzazione delle molteplici versioni del file salvato in diversi momenti. In questo modo l’utente potrà contare su una vera e propria cronologia del documento. In parole povere una sorta di organizzazione dei contenuti in cartelle, come avviene su iOS.
  2. AirDrop, un’innovativa funzionalità di file sharing fra utenti Mac in un’unica rete Wi-fi
  3. Nuova interfaccia grafica per Mail, il client di posta elettronica di Mac.
  4. I messaggi di posta elettronica potranno essere visualizzati a mo’ di conversazione: il che garantirà agli utenti di non perdere mai il filo durante la consultazione.
  5. In iPhoto, quando si passa al full screen, la scrivania tende a dissolversi gradatamente sul lato sinistro. La presenza di un apposito controllo, collocato sulla parte superiore a destra della finestra, consentirà agli utenti di uscire dallo schermo pieno.

 

Condividi ↓
News

Lascia un commento