Mac OS X Lion è in grado di riconoscere automaticamente alcune app incompatibili

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Il nuovo sistema operativo Mac OS X Lion è in grado di riconoscere automaticamente alcune app incompatibili: il tutto in modo estremamente semplice semplice, giacché se le app sono installate nell’hd, il sistema è in grado di spostarle automaticamente all’interno della cartella “software incompatibile”, mostrando il messaggio di errore.

Prima di eseguire l’update, è bene verificare quali app sono effettivamente compatibili con Lion OS X. Il sito web Roarings Apps presenta un elenco di applicazioni con tanto di descrizione, link al sito ufficiale, disponibilità in App Store e compatibilità. Quasi tutte le applicazioni da ufficio, i giochi e le applicazioni per la grafica non presentano problemi rilevanti. Invece programmi di terze parti che cambiano o inseriscono particolari estensioni al sistema operativo, potrebbero dare alcuni problemi. Qualora ve ne fossero è bene verificare l’eventuale presenza di eventuali update di compatibilità nei loro siti ufficiali: non è un caso se diversi applicativi stanno rilasciando i propri aggiornamenti. Con tutta probabilità, altri applicativi lo faranno molto presto.

 

 

Condividi ↓
Mac, News, Software

Lascia un commento