Google Books prima scompare … poi torna disponibile sull’App Store

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Dopo la rimozione dall’App Store, Google Books torna finalmente disponibile.

La causa della rimozione dall’App Store era dovuta al fatto che Google Books non si era attenuta alle nuove regole sull’in-app purchase. Ma poi l’applicazione è tornata disponibile con un’interessante novità. Quale? Elementare Watson … l’adeguamento alle nuove regole di “casa Cupertino”.

Cosi come Amazon che ha dovuto rimuovere il link al Kindle Store, al fine di attenersi alle nuove predisposizioni in-app purchase.

Discorso analogo anche per il The Wall Street Journal e per la libreria canadese Kobo che sono state costrette, in base alla nuova strategia di Apple, a rimuovere dalle rispettive applicazioni i link che rimandavano gli utenti a siti esterni nel momento in cui decidevano di comprare libri e/o riviste. E come detto all’inizio anche il Colosso di Mountain View, che non è certo l’ultimo arrivato, è stato costretto ad allineare la sua applicazione ai nuovi dettami della “Mela”.

 

 

 

Condividi ↓
Apple, News

Lascia un commento