Cupertino aggiorna i MacBook Pro per OS X Lion

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Dopo il rilascio dei nuovi MacBook Air e dei Mac Mini con OS X Lion installato, Cupertino aggiorna le linee dei MacBook Pro. I cambiamenti non si riferiscono soltanto al sistema operativo. Il blog MacTrast mette in evidenza le differenze effettive: nella nuova confezione non c’è più il DVD di ripristino e sarà necessario richiedere l’assistenza di Apple qualora vi fossero guasti seri al sistema operativo.

Altri cambiamenti si riferiscono al contenuto della confezione e al design della tastiera, in quanto esattamente come nella precedente versione all’interno della scatola troverete il nuovo manuale delle istruzioni, il libretto della garanzia, il panno per la pulizia dello schermo e l’adesivo con il logo Apple.

La tastiera è diversa solo per i tasti F3 e F4, poiché vengono rimpiazzati i vecchi “Exposè” e “Dashboard” con i nuovi “Mission Control” e “LaunchPad”.

Pare comunque che Cupertino intenda commercializzare, a partire dal mese di agosto, una chiavetta USB contenente OS X Lion.

 

Condividi ↓
Mac, MacBookPro, News

Lascia un commento