Apple mette a punto investimenti miliardari con Sharp e Toshiba per gli LCD

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Per la MF Global FXASecurities, con ogni probabilità Apple sarà protagonista di un’importante operazione, in quanto Steve Jobs intende effettuare sostanziosi investimenti, per un valore pari a 1 miliardo di $ nella fabbrica Kameyama di Sharp nel Giappone occidentale, allo scopo di aggiudicarsi la fornitura di schermi per iPhone e iPad.

Apple avrebbe tutta l’intenzione di procedere con un’operazione analoga con Toshiba.

Il motivo di questa scelta strategica da parte di Apple sarebbe connesso al volersi rendere maggiormente indipendente da Samsung Electronics con cui ci sono state diverse grane giudiziarie (la cosiddetta guerra dei brevetti).

La Reuters riporta una nota dell’analista David Rubenstein: “Pensiamo che ci siano buone possibilità che Apple investa nell’impianto di Kameyama di Sharp per un ammontare di circa 1 miliardo di dollari per assicurarsi una fornitura stabile di schermi per iPhone e iPad. Questo avrebbe un impatto sulla profittabilità di Sharp”. Secondo indiscrezioni tali investimenti potrebbero partire dal 2012.

Di certezze per ora non vi è nulla, ma la decisione di Apple di guardarsi intorno visto i nervi tesi con il suo fornitore rivale è logica.

 

Condividi ↓
iPhone, News

Lascia un commento