Parallels Desktop: pronta la versione 7 (parte I)

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Parallels ha portato a termine l’aggiornamento sul virtualizzatore Parallels Desktop per Mac con la nuova versione 7 a cui si aggiungono le nuove Enterprise Edition (cioè le licenze a volume), Switch to Mac edition (con cavo di trasferimento USB e guida per apprendere l’uso del Mac) e la versione mobile.

La versione 7 è in grado di ottimizzare le performance di Windows all’interno dell’ambiente virtuale, fornendo opzioni specifiche per OS X Lion, apportando alcuni miglioramenti relativi all’integrazione e all’accesso in mobilità per il controllo da iPad e da iPhone attraverso l’app Parallels per iOS. Menzione a parte merita l’opportunità di sviluppare macchine virtuali sulle quali eseguire OS X Lion che, tra le tante funzioni, è in grado di sviluppare in pochi secondi una macchina virtuale Lion su un Mac compatibile con Lion.

Tra le varie novità principali di Parallels 7 spicca l’opportunità di condividere la videocamera iSight e FaceTime HD tra le app Windows e Mac. L’app Parallels Mobile per iOS permette di utilizzare da remoto i programmi Mac e Windows sui vari device mobili targati Apple, garantendo anche la possibilità di riprodurre l’audio e i video in Flash.

Condividi ↓
Applicazioni, Mac

Lascia un commento