Alla fine la spunta Apple. In Australia stop per Samsung

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Dopo la vittoria in Germania è la volta dell’Australia: Apple porta a casa un altro round contro Samsung nella cosiddetta “guerra dei brevetti”.

Divieto temporaneo di vendita del nuovo Galaxy Tab 10.1. Questo è ciò che ha imposto la Corte federale di Sydney: il colosso coreano non potrà coomercializzare i suoi niente Galaxy Tab 10.1 nel territorio australiano, in attesa della risoluzione del contenzioso con Apple. Questa “guerra dei brevetti” risale all’aprile 2010, quando le due multinazionali si sono accusate di contraffazione a livello tecnologico e di design. Vale la pena ricordare che nel caso specifico Galaxy Tab 10.1 rappresenta il competitor più accreditato dell’ iPad.

Secondo la Cortefederale di Sydney, il colosso coreano dovrà rispondere su almeno due dei brevetti di Apple e attendendo il verdetto vi sarà il divieto delle vendite. Per il momento Samsung dovrebbe ricorrere in appello contro il divieto di commercializzazione del suo tablet in Australia.

Questo quanto sostiene Samsung in un comunicato: “Siamo delusi da questa sentenza. Continueremo il procedimento legale contro Apple al fine di garantire che i nostri prodotti innovativi restino a disposizione dei consumatori”.

Qual è la vostra posizione su questa “guerra dei brevetti“? Vi è un vero e proprio vincitore o sono gli utenti finali i veri e propri sconfitti?

 

Condividi ↓
Apple, News

Lascia un commento