La Mela lancia la revisione dei suoi MacBook

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Di recente, sono arrivate le tanto attese novità sulla linea Pro del segmento MacBook: il tutto senza particolari squilli di tromba. La Mela lancia così la revisione dei suoi MacBook per il tradizionale aggiornamento di fine anno con tanto di miglioramenti alle performance. Ecco che arrivano i nuovi microprocessori e le nuove schede video che equipaggiano i portatili di fascia alta della Mela: il modello da 13 pollici, nelle sue varianti, può contare su Core i5 da 2,4 GHz o su Core i7 da 2,8 GHz; l’edizione con schermo da 15 pollici offre invece soluzioni legate esclusivamente alla linea i7, con la possibilità di scegliere tra due CPU con frequenza di clock di 2,2 e 2,4 GHz.

Menzione speciale la meritano anche le novità delle GPU: la AMD RadeonHD 6750M con 512 MB di memoria è la soluzione suggerita da Cupertino per il taglio da 15″ modello base. Inoltre è possibile effettuare il passaggio all’AMD Radeon HD 6770M da 1 GB con taglio da 17″.

Anche lo storage è protagonista di interessanti novità: gli hard disk inerenti al modello base e a quello di fascia alta dei Pro da 13’’ e 15’’ sono di 500 GB e 750 GB, mentre quello da 17’’ ha capacità di archiviazione  pari a 750 GB.

I prezzi vengono leggermente ritoccati verso il basso se confrontati con quelli dei precedenti modelli:

  • MacBook Pro 13″:  i prezzi partono da 1.149 € per l’entry level ed arrivano a 1.449 € per il modello top di gamma;
  • MacBook Pro 15″: i prezzi partono da 1.749 € per l’entry level ed arrivano a 2.149 € per il modello top di gamma;
  • MacBook Pro 17″: 2.499 €.

Condividi ↓
Mac, MacBook, MacBookPro

Lascia un commento