Partita la rivoluzione energetica in casa Apple

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Nel North Carolina, Apple ha dato il la’ alla ristrutturazione elettrica del data center di Maiden, dove al posto della classica alimentazione energetica debutterà un innovativo impianto solare. Per l’impianto che fornirà l’energia necessaria al funzionamento del data center, Apple è al lavoro su un limitrofo appezzamento di terreno.

Le attività di cloud-computing di Apple sono risultate tra i settori con minore efficienza in termini di prestazioni ambientali. Ed ecco spiegato il motivo per cui Apple si sia decisa a puntare sulle energie rinnovabili, allo scopo di ridurre le emissioni nocive.

In passato, gli abitanti della zona avevano criticato l’azienda per i fumi rilasciati dall’impianto energetico a carbone, smantellato per lasciare spazio alla centrale fotovoltaica.  Stavolta invece si sono espressi favorevolmente. Sebbene diverse società, leader nell’ambito dell’information technology, si stiano impegnando con maggiore forza verso le energie rinnovabili, le associazioni ambientaliste non mancano di far sentire la loro voce.

Vederemo come procederà l’evoluzione degli eventi.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento