Ivy Bridge vi consente di supportare 3 display

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Abbiamo già scritto di come Ivy Bridge caratterizzerà i Mac del futuro. Infatti MacBook Pro e MacBook Air ci si aspetta che abbiano i nuovi processori di Intel a partire dall’anno prossimo. Ci si aspetta che Ivy Bridge arrivi a partire da Aprile o Maggio.

Una delle importati novità di questo nuovo processore è che permetterà di ampliare gli schermi collegabili ad un solo computer. Attualmente con un MacBook Air si può collegare un altro schermo esterno utilizzando anche lo schermo interno, mentre con il MacBook Pro da 13 pollici si possono utilizzare 2 schermi esterni spegnendo però quello interno. Ivy Bridge invece permette di collegare due schermi esterni ai MacBook senza bisogno di spegnere quello interno. Ovvio quindi che Ivy Bridge sia vantaggioso per tutti quelli che per lavoro o per svago vogliono avere più schermi a disposizione.

Per essere tecnici Ivy Bridge a differenza del Sandy Bridge ha integrato il chip grafico Intel HD 4000, così finalmente tutti i possessori anche di piccoli MacBook Air possono avere grandi superfici display a disposizione.

Condividi ↓
Mac, MacBookAir, MacBookPro

Lascia un commento