False patenti di guida per guidatori Americani

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

La Coalizione per la sicurezza delle patenti di guida ha annunciato di aver mandato una lettera ad Apple chiedendo che venga tolta l’applicazione “License” dall’App Store. L’applicazione permetteva di creare falsi patenti di guida con foto prese dalla libreria e informazioni personali. Poi le falsi patenti potevano essere utilizzate, mandate via email, messe in rete, stampate. Questo rappresentava un rischio per la sicurezza e per l’identità delle persone.

Il senatore Bob Casey ha chiesto ad Apple di rimuovere l’applicazione che era in distribuzione da tempo ed Apple ha obbedito, infatti adesso l’applicazione prodotta da DriversEd.com è stata rimossa. Non è la prima volta che Apple viene coinvolta in questo genere di operazioni.

Infatti all’inizio dell’anno un’altra coalizione di senatori ha chiesto ad Apple di togliere un’app che serviva per trovare i posti di blocco della polizia. Apple così ha dovuto aggiornare le sue linee guida chiedendo agli sviluppatori di non usare questo genere di informazioni nelle app.

Condividi ↓
Apple, Applicazioni, Software

Lascia un commento