Apple acquista azienda per Memorie Flash

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Stando a quanto riportato da TechCrunch, Apple starebbe considerando l’acquisizione di un’azienda con base in Israele di nome Anobit. L’azienda è specializzata nella produzione di memorie Flash come quelle che sono installate all’interno di iPod, iPhone, iPad e MacBook Air. L’importanza di un’azienda con questa specializzazione è molto rilevante per Apple, infatti si parla di una cifra di acquisto che gira tra i 400 e i 500 milioni di dollari. Sarebbe una delle più grandi acquisizioni fatte da Apple.

L’interesse per Anobit da parte di Apple sarebbe legato alla capacità di aumentare lo spazio interno a disposizione e la durata della memoria. Non è chiarissimo come funzioni il meccanismo ma la tecnologia di Anobit è in grado di trovare le celle flash che sono troppo vecchie e non funzionanti e così cercare di allungare la vita alla memoria.

Adesso si capisce l’importanza di questa azienda per Apple visto che la qualità dei suoi prodotti è ben nota ai clienti.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento