Esplosione in una fabbrica fornitrice di Apple

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

C’è stata un’esplosione nella fabbrica di Pegatron in Cina, che è ufficialmente un fornitore di Apple. Nell’esplosione sono stati coinvolti 61 operai ma fortunatamente l’esplosione non ha causato un incendio. Tuttavia 23 lavoratori sono finiti in ospedale ma solo con ferite. I macchinari all’interno della fabbrica sono stati danneggiati e questo gioca tutto a svantaggio di Apple.

Questo incidente avrà ripercussioni sulla produzione dell’iPad corrente e di quello futuro. La fabbrica al momento sta producendo i pannelli posteriori per l’iPad 2. Per riprendere la produzione bisogna aspettare che sia conclusa l’indagine condotta dalla polizia locale.

Questo sarebbe il secondo incidente che coinvolge Apple dall’inizio dell’anno. Tutto questo potrebbe causare ritardi non tanto nella produzione del’iPad 2 di cui Apple possiede scorte a sufficienza, ma soprattutto per l’arrivo dell’iPad 3.

Condividi ↓
iPad

2 Commenti

  1. alessandra scrive:

    Non vi fate schifo ? Vi preoccupate dei ritardi nella produzione dell’Ipad 3 e non dei 21 operai ??!!! Ma chisselincula l’ipad !”!!

    • maserator scrive:

      L’articolo è stato scritto 2 mesi fa quando non avevamo informazioni sulla condizione degli operai, più di quanto abbiamo scritto. Principalmente l’articolo si concentrava su notizie riguardo l’iPad essendo questo un sito che tratta di materiale Apple. Secondo Jacob Nielsen (informatico danese) la gente legge soprattutto le scritte in grassetto e solo il 20% degli articoli. Per questo al fatto di cronoca è stato dedicato il primo paragrafo ed è stato evidenziato. Comunque accolgo il suggerimento.

Lascia un commento