Google si accinge a lanciare Majel per sfidare Siri

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Siri, l’assistente personale intelligente presente sul nuovo iPhone 4S, è stato certamente uno degli elementi più apprezzati da parte degli utenti.

E come tutte le cose che hanno successo è naturale che possa andare incontro a diverse imitazioni. Non è un caso se sono numerose le società che operano nel campo dei dispositivi mobili che si accingono ad  includere diverse applicazioni vocali, le quali si diffonderanno dal 2012.

Da tempo, Android ha la dettatura vocale e la capacità di inviare comandi, ma il “Colosso di Mountain View” ha tutta l’intenzione di accelerare i lavori nei prossimi mesi, al punto che stando ad un rapporto di AndroidandMeGoogle sta lavorando ad un progetto su cui non si sa ancora nulla se non il suo nome: Majel che con ogni probabilità dovrebbe essere l’evoluzione di Google Voice con cui si cercherà di sfidare Siri.

Il direttore di Google Android, Matias Duarte, ha però dichiarato nel corso di un’intervista a SlashGear che Siri non verrà assolutamente imitato.

Nel 2012 se ne saprà di più.

 

Condividi ↓
Apple, Applicazioni, Software

Lascia un commento