MacBook Air cresce mentre il resto del mercato scende

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Si potrebbe dire che Apple ha venduto “solo” 200 mila MacBook Air in più nell’ultimo trimestre dell’anno rispetto a quello precedente negli USA ma la verità è che è l’unica azienda a crescere. Di MacBook Air se ne sono venduti 1,2 milioni nel trimestre natalizio, mentre in quello autunnale circa un milione per quanto riguarda gli Stati Uniti. Per il resto del mondo nell’ultimo quadrimestre sono stati venduti quasi 49 milioni di esemplari con un significativo +8,7%.

Se dobbiamo guardare gli altri Ultrabook non possiamo avere dati altrettanto positivi, infatti Asus perde il 12%, e subito dietro anche Lenovo. Ma per non lasciarsi battere dalla concorrenza il CES 2012 è il punto di partenza per i nuovi modelli: HP lancia Envy 14 Spectre, primo Ultrabook ad utilizzare il nuovo Gorilla Glass, Samsung rinnova la sua serie 9 aumentando la risoluzione e alleggerendo il computer, Acer riduce lo spessore della linea Timeline da 14 e 15 pollici. Acer parte dal prezzo di 699$ per riuscire ad avere più clienti. Vediamo se il MacBook Air continuerà a vincere.

Condividi ↓
Apple, Mac, MacBookAir, News

Lascia un commento