Aggiornamento su iBooks Author

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Su iBooks Author, molti utenti avevano espresso numerose critiche in riferimento ai termini d’uso che Apple aveva accluso al software per creare ebook interattivi per iPad.

Nella EULA (End User License Agreement) della prima release di iBooks, la società di Cupertino aveva deciso che la distribuzione dell’output del programma poteva avvenire a titolo gratuito attraverso qualsiasi mezzo, ma la  vendita poteva avvenire solo mediante l’iBookstore. Tutto ciò aveva suscitato varie critiche, dato che c’erano forti dubbi sul seguente aspetto: non era molto chiaro se l’obbligo di vendita tramite iBookstore doveva essere applicato solo ed esclusivamente ai libri interattivi o poteva riferirsi anche ai contenuti testuali ed immagini che interattivi non sono.

Apple ha tolto ogni dubbio con un update di iBooks Author che include una nuova EULA in cui si specifica che le restrizioni si riferiscono solo ed esclusivamente al formato e non ai contenuti.

Ecco quello che è possibile leggere dopo l’aggiornamento:

Se avete intenzione di richiedere un pagamento per un’opera che include file nel formato .ibooks generati utilizzando iBooks Author, potete vendere o distribuire l’opera tramite Apple e tale distribuzione sarà soggetta ad un accordo separato con Apple. Questa restrizione non si applica al contenuto di tale opera quando distribuita in una forma che non include file nel formato .ibooks.”

Più chiaro di così?

Condividi ↓
iPad

Lascia un commento