A partire da marzo, Siri supporterà anche il cinese, il giapponese ed il russo

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Stando a quanto pubblicato dal sito web cinese DoNews, Apple avrebbe intenzione di aggiungere all’applicazione Siri, l’assistente vocale di iPhone 4S, il supporto della seguenti 3 lingue: cinese, giapponese e russo.

Tutto questo a partire da marzo, anche se occorre precisare che per quanto riguarda il supporto al cinese, almeno all’inizio verrà supportato esclusivamente il mandarino. Con ogni probabilità, gli altri dialetti verranno supportati nei successivi update.

A testimonianza di quanto detto, DoNews cita come fonte un ingegnere della società di Cupertino, attualmente al centro del progetto relativo al supporto del cinese mandarino da parte di Siri. In caso di esito positivo dei test futuri, tutto l’ambizioso progetto partirà come detto in precedenza da Marzo.

Siccome il mercato cinese, quello giapponese e quello russo sono di sicuro bacini strategici, sia dal punto di vista economico (paesi in crescita) che da quello numerico, Apple mirerà ad aumentare la presenza su questi mercati.

Vedremo quali saranno le risposte del mercato dell’Est.

Condividi ↓
Applicazioni, iPhone 4S, Software

Lascia un commento