Competizione tra Apple e Microsoft su piattaforme diversificate

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Il debutto della nuova versione del sistema operativo OS X, Mountain Lion, è stata davvero una piacevole sorpresa, anche perché la società di Cupertino ha dimostrato che è sua volontà apportare determinati update con una certa continuità, esattamente come avviene per iOS (il sistema di iPhone, iPad e iPod Touch).

Si sono perciò rivelate totalmente fallaci quelle previsioni relative alla scomparsa di OS X, che nel breve periodo avrebbe dovuto essere rimpiazzato da iOS sia sui desktop che sui laptop. Anche John Gruber su Daring Fireball spiega il perché delle previsioni errate.

La competizione tra Apple e Microsoft diviene sempre più agguerrita, dato che “si gioca” su piattaforme diversificate. Oltre al pc, anche gli smartphone, i tablet ed in futuro forse anche le tv.

Ma non solo! Dato che la mission di Microsoft è quella di portare Windows su ogni dispositivo, mentre Apple intende poter contare su due sistemi. Tutto ciò però vede gli acquirenti uscire vincitori, dato che, a mio giudizio, più concorrenza significa al tempo stesso maggiore progresso tecnologico abbinato ad una maggiore libertà di scelta.

 

Condividi ↓
Mac, Software

Lascia un commento