Tutorial: Come personalizzare le ricerche con Spotlight

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

personalizzare spotlightSpotlight è una novità nei Mac che è presente da diverso tempo. Molti neanche sanno che esista e quindi spieghiamo cosa è. In alto a destra è presente una piccola lente di ingrandimento che serve per fare ricerche veloci tra i propri file, documenti, programmi, tutto quello che c’è nel Mac. Non è una novità da poco visto che permette di avere sotto mano tutto quello che c’è nel Mac in pochi secondi. Il sistema è stato testato nei precedenti sistemi OS X ed è sempre stato riconfermato dalla soddisfazione dei clienti.

personalizzare spotlightMolti utenti Mac vorrebbero poter cambiare le preferenze e personalizzare il servizio. Ecco come si fa: intanto bisogna andare su Preferenze di Sistema –> Spotlight –> Risultati di Ricerca. Se ci sono formati che non vi interessa trovare nei risultati di ricerca allora è meglio che togliate la spunta dalla voce. Così trovate solamente la tipologia di File che vi interessa di più. Potete trascinare la tipologia di file che più interessa e portarla in alto in modo da visualizzare per primi quei risultati. Ad esempio se cercate spesso file degli eventi su iCal allora trascinate la voce eventi in alto così quando cercate una voce trovate per primi gli eventi. Potete personalizzare anche i comandi per accedere a Spotlight che è la prima voce del menù a tendina. La seconda voce con il secondo menù a tendina serve invece per la finestra di Spotlight.

personalizzare spotlightSe volete invece tenere alcuni file o cartelle nascoste dalle ricerche allora bisogna passare al pannello Privacy. Da lì si possono modificare o aggiungere i file e cartelle da tenere nascosti, basta cliccare sul tasto “+”. Con Spotlight si può navigare dall’alto verso il basso con le frecce direzionali e avere l’anteprima tramite la barra spaziatrice. Spotlight lo si raggiunge anche dal box in alto a destra dove c’è la piccola lente di ingrandimento.

Salva

Condividi ↓
Guide Mac e Macbook

Lascia un commento