Apple vs Nokia: inizia la guerra delle nano-Sim?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

E’ sfida aperta fra Apple ed i principali produttori di smartphone per ciò che concerne il processo di standardizzazione della nano-Sim, le Sim card di ultimissima generazione progettate dalla società tedesca Giesecke & Devrient. Le Nano-Sim con ogni probabilità rimpiazzeranno le attuali schede nei prossimi smartphone.

Nello specifico, le nano-Sim presentano il vantaggio di dimensioni ridotte del 30% rispetto alle micro-Sim. Inoltre, misurando 12 mm x 9 mm comportano un risparmio di spazio del 60% rispetto alla Sim tradizionale e uno spessore ridotto del 15%. Ciò vuol dire che ci sarà maggiore spazio  negli smartphone per includere batterie più capienti o più memoria.

Apple ha posizioni differenti rispetto a quelle di Nokia, Motorola e RIM , dato che intende imporre il suo progetto su quello dei concorrenti, i quali a loro volta temono lo strapotere della multinazionale di Cupertino e perciò pongono dubbi tecnici sul progetto.

Toccherà poi all’ETSI decidere sui due prospetti. Il giudizio finale è atteso nel giro di una settimana/10 giorni

E’ iniziata la guerra delle nano Sim?

Condividi ↓
Apple, iPhone

Lascia un commento