Prototipo di iPhone 4S smarrito in un bar di San Francisco. Fine del caso!

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Ricordate la notizia relativa allo “smarrimento” di un prototipo di iPhone 4S in un bar di San Francisco, a soli due mesi di distanza dal lancio di Apple? Ebbene, dopo alcuni mesi sono venute fuori interessanti novità. I tecnici di Apple ricorrendo a sofisticati servizi di localizzazione dell’iPhone, erano riusciti a trovare il prototipo smarrito nel quartiere di Bernal Heights di San Francisco.

Il prototipo di iPhone 4S si trovava nella casa di Sergio Calderón che pochi giorni dopo volle avviare una causa legale contro Apple per la perquisizione praticata da alcuni dipendenti della società di Cupertino e non dalle forze dell’ordine.

Il sito Network World ha perciò voluto fare chiarezza, telefonando direttamente a David Monroe, l’avvocato del sig. Calderón che però ha preferito non rilasciare commenti alle domande. Pare abbastanza chiaro che alla fine dei conti il sig. Calderón ha preferito non avviare una causa legale contro Apple, preferendo ottenere un risarcimento danni immediato. E’ comunque importante che quanto accaduto non si ripeta di nuovo in occasione dell’uscita di iPhone 5.

 

 

Condividi ↓
Apple, iPhone, iPhone 4S

Lascia un commento