Apple investe 250 milioni di dollari in un nuovo Data Center

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Apple è finalmente giunta ad un accordo con le autorità locali di Prineville, cittadina dell’Oregon. Apple costruirà delle strutture per un Data Center investendo un totale di 250 milioni di dollari in un terreno di 160 acri. Oltre a questa ingente somma investita per le infrastrutture Apple pagherà una tassa annua di 150 mila dollari per  15 anni.

L’accordo per i 150 mila dollari all’anno fa parte di un accordo tra le parti, anche se ci sono parecchie discussioni a riguardo. Ma oltre ai costi per i progetti di investimento sul terreno, ci sono anche i costi di acquisto che sono di 5 milioni e mezzo di dollari, acquistati ancora lo scorso Febbraio.

Apple risponde ad un report di Greenpeace sul nuovo data center che verrà aperto a Prineville dicendo che sarà alimentato al 100% da energie rinnovabili. È per questo motivo che Apple ha installato una centrale ad energia solare da 20 megawatt nell’ultimo data center inaugurato l’anno scorso anno a Maiden, North Carolina.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento