I migliori modi per condividere i file con i vostri amici… GRATIS!

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

I sistemi Cloud ormai sono diffusissimi. Per capirci stiamo parlando di “siti” che permettono agli utenti di caricare dei file e poi di condividerli con altri utenti che hanno accesso alla cartella “pubblica”. Tutto questo funziona tramite internet ed è molto comodo e pratico. Molti servizi però richiedono costi in base allo spazio richiesto; se si vogliono condividere tutti i film dell’hard disk allora bisogna per forza pagare, ma se si vogliono condividere delle foto o i pdf delle lezioni allora questo si può fare gratuitamente. Ma vediamo quali sono i servizi migliori per questo genere di file sharing.

Il primo è il più famoso di tutti: Dropbox. È molto utilizzato anche perchè ha un’integrazione perfetta con Mac. È quasi obbligatorio avere Dropbox perchè è il più famoso, è come FaceBook per i Social Network. Basta scaricare l’applicazione e questa ha un’integrazione ottimale con Mac e con tutti i dispositivi iOS (iPhone, iPod Touch, iPad)

Droplr è l’applicazione più facile da utilizzare, una volta installata basta fare copia e incolla e da sola l’app crea il collegamento al file. È veramente molto facile da usare, immediata e ben realizzata. È un’ottima alternativa a DropBox.

CloudApp invece è comoda come Droplr sotto il punto di vista della facilità di utilizzo ma ha qualche elemento in più perchè permette di fare l’upload immediato degli screenshot. Tuttavia non ha il supporto per iOS.

TinyGrab invece si è specializzata in foto e screenshot. Permette la condivisione sui maggiori Social Network come Facebook e Flickr e ti permette di rinominare e descrivere lo screenshot. Può essere comodo se si è appassionati di screenshot e non si vuole fare confusione.

L’ultimo servizio che vi consigliamo di provare è YouSendIt che suggeriamo ad utenti che devono condividere file di 2GB di dimensione. Se si vuole un account Pro si ha la prova gratuita per 2 settimane; approfittatene!

 

 

Condividi ↓
Applicazioni, Mac, Software

Lascia un commento