iCar, l’ultimo sogno di Steve Jobs

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Steve Jobs ha rivoluzionato l’universo tecnologico, ma non solo. A quanto pare, l’ultimo sogno del fondatore della Apple era quello di sviluppare un’auto in grado di rivoluzionare il settore automobilistico: la iCar.

Nello specifico, secondo quanto sostiene Mickey Drexler, membro del consiglio d’amministrazione di Cupertino, Steve Jobs era del parere che l’industria automobilistica statunitense fosse un vero e proprio disastro. “Chi disegna quelle auto?” questo era il pensiero molto critico di Steve Jobs.

Durante la Innovation Uncensored Conference, Drexler ha lasciato un po’ di stucco i presenti, dichiarando che iCar, una macchina caratterizzata da un design minimalista e da materiali ultra leggeri, avrebbe potuto rivoluzionare il mercato automobilistico, aggiudicandosi una importante quota di mercato. Ovviamente iCar sarebbe stata in grado di collegarsi a tutti i vari iDevice.

Un’auto però che Steve Jobs non riuscì a disegnare e, per questo motivo, fare ipotesi sull’iCar è un po’ azzardato. Ma l’eclettico Steve Jobs avrebbe potuto contribuire a migliorare un altro settore.

Condividi ↓
News

Lascia un commento