Samsung vs Apple: non c’è l’accordo. Appuntamento il 27 giugno … in tribunale

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

La cosiddetta “guerra dei brevetti” che ha in Samsung ed Apple due dei principali protagonisti prosegue quasi ininterrottamente da più di un anno. La società di Cupertino si è infatti mossa contro il colosso sudcoreano, accusandolo di aver violato i copyright relativi al design dei prodotti, dell’interfaccia utente e dulcis in fundo delle confezioni e degli accessori.

Visto che parliamo di due società leader nel ramo informatico, è ovvio che non sono previsti passi indietro. Pochi giorni fa era avvenuto l’incontro fra i CEO delle due multinazionali che avevano discusso per la prima volta faccia a faccia di come affrontare il problema. Purtroppo, non ci sono stati accordi.

Nello specifico, secondo il Korea Times, Tim Cook e Choi Gee-sung (CEO di Samsung ) e Shin Jong-kyun (responsabile della divisione di telefonia mobile di Samsung) non sono stati in grado di trovare un accordo vantaggioso per entrambe le aziende.

Cosa accadrà ora?

Dato che Apple e Samsung sono impegnate in una battaglia relativa a 16 brevetti, è certo che lo scontro prosegua ad oltranza.

Prossima data?

Il 27 giugno … naturalmente in tribunale.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento