Ultime indiscrezioni prima dell’evento

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Arrivano le ultime news prima dell’evento WWDC 2012 quando mancano meno di due ore. Parliamo di Mac, in particolare MacBook Pro, perchè i nuovi MacBook Pro potranno supportare fino a 16GB di RAM e un hard disk di 768GB. Non si sa ancora il prezzo di questi nuovi modelli con più potenza. Ma le novità per i Mac non sono finite perchè anche i MacBook Air avranno un update della potenza. Infatti la RAM in questi computer potrà arrivare fino a 8GB e il disco rigido che per i MacBook Air è un SSD potrà arrivare fino a 512GB per il modello da 13 pollici. Stando a questa news solo l’entry level da 11 pollici avrà RAM per 2GB mentre tutti gli altri modelli da 11 e 13 pollici avranno 4GB. Per quanto riguarda lo spazio di storage si andrà dai 64 ai 256 GB per il modello da 11 pollici mentre per i 13 pollici si può arrivare fino a 512 GB.

Per quanto riguarda gli iMac arriveranno nuove configurazioni con relativi aggiornamenti hardware.

– Normal configuration: 3.2GHz quad-core processor, 6GB of RAM, 1TB hard drive, and the ATI Radeon 5770 graphics chip.

– Normal configuration: 2.4GHz 12-core processor, 12GB of RAM, 1TB hard drive, and the ATI Radeon 5770 graphics chip.

– Server configuration: 3.2GHz quad-core processor, 8GB of RAM, Two 1TB hard drives

ATI Radeon 5770 è la stessa scheda grafica utilizzata per i Mac Pro vecchi di due anni, si spera che Apple voglia aggiornare anche quella insieme al processore. Per quanto riguarda i MacBook Pro di cui abbiamo parlato all’inizio si pensa a quattro configurazioni diverse con la possibilità di upgrade:

– 13.3 inch: 2.5GHz dual core processor, 4GB of RAM, 500GB hard drive

– 13.3 inch: 2.9GHz dual core processor, 8GB of RAM, 750GB hard drive

– 15.4 inch: 2.3GHz quad core processor, 4GB of RAM, 500GB hard drive

– 15.4 inch: 2.6GHz quad core processor, 8GB of RAM, 750GB hard drive

Nessuna notizia di Retina Display ma vedremo se ci saranno news tra meno di due ore durante la presentazione ufficiale.

Condividi ↓
iMac, Mac, Mac Pro, MacBookAir, MacBookPro

Lascia un commento