WWDC 2012: prima parte – Nuovi MacBook

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

È iniziata la grande conferenza Apple per gli sviluppatori WWDC 2012. Tim Cook, CEO di Apple, ha inaugurato la conferenza e comincia come al solito con i dati di Apple che ogni anno sono sempre più importanti. Apple ha 400 milioni di account nel suo App Store, il più grande store online visto il numero di clienti attivi. Al momento sono in vendita 650 mila applicazioni e 225 mila applicazioni per iPad. Si è arrivati alla cifra conclusiva di 30 miliardi di download. Sono stati pagati 5 miliardi di dollari di profitti per gli sviluppatori di applicazioni.

E ora si comincia a parlare di MacBook. Si inizia parlando dei MacBook Air che hanno rivoluzionato il mondo dei laptop. Si parte dal processore, infatti arriverà la terza generazione di Ivy Bridge CPU, 2,0 Ghz i7 con 8GB di RAM con una velocità di grafica più veloce del 60%. Si potrà arrivare fino ad avere un SSD di 512 GB e anche questo sarà più veloce rispetto ai vecchi SSD. Niente Retina Display ma tutti i modelli costeranno 100 dollari in meno e le vendite cominceranno subito.

Ora si passa ai MacBook Pro. Anche per loro terza generazione Ivy Bridge CPU fino a 2.7Ghz, 8GB 1600Mhz RAM, e scheda grafica del 60% più veloce. Entrambe le porte USB del MacBook Pro supporteranno lo standard 3.0. Stesso prezzo e si vendono da subito con questo nuovo hardware.

Ma non è finita, è in arrivo una terza linea di MacBook Pro, più sottili e leggeri, quasi sottili quanto i MacBook Air. Questi MacBook Pro avranno il Retina Display come ci aspettavamo. 15,4″ con risoluzione 2880×1800 pixel, la più alta risoluzione in laptop, sarà venduto con Mac OS X Lion. Sono state presentate tutta una serie di applicazioni fatte apposte per chi utilizza la grafica in modo professionale: Final Cut Pro, Aperture, Photoshop… La batteria in questo computer occuperà più spazio, perchè necessita di una batteria più grande; 7 ore di attività e 30 giorni di stand-by. Il processore sarà un quad-core, 2,7Ghz con SSD da 768GB. Avrà MagSafe 2, 2 porte Thunderbolt, una USB3/2, e jack audio su un lato mentre sull’altro avrà una slot SD, HDMI, una USB3 e una USB2. WiFi 802.11n e Bluetooth 4.0 e il miglior sistema di casse audio mai messo su un laptop. Il prezzo di questo computer nella configurazione base è di 2199$: 15.4″, 2.7Ghz processore, 8GB RAM, GT 650M 1GB, 256GB flash. In vendita da subito.

Questo è tutto per i MacBook ora passiamo ad altro…

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento