Apple risolve il problema dei pagamenti in-app

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Era presente un problema di sicurezza in iOS che riguardava i pagamenti in-app che potevano essere effettuati dal’account dell’App Store senza l’autorizzazione del proprietario. In questo modo Apple si trovava autorizzata ad effettuare il pagamento e il cliente si trovava l’addebito in conto. Apple ha messo a punto un nuovo sistema di sicurezza che sarà attivo su iOS e soprattutto su iOS 6.

È stata inviata un’email agli sviluppatori per chiarire la nuova procedura per poter risolvere tutti gli eventuali problemi che possono verificarsi relativi alla sicurezza delle applicazioni. Con questa nuova procedura i problemi dovrebbero risolversi e sia Apple che gli sviluppatori ci guadagneranno.

Apple da adesso userà il modulo UDID identifier in modo da rendere le ricevute più sicure, e senza trovarsi a pagare ricevute fraudolenti.

Condividi ↓
Applicazioni, iOSX, Software

Lascia un commento