“Hacker” rubano credenziali account iCloud

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

20120806-170226.jpgMat Honan, editorialista di Wired e prima di Gizmodo, racconta di come degli “hacker” gli abbiano rubato l’account iCloud e così siano riusciti a cancellare tutti i dati su iPhone, iPad e Mac. Il fatto più inquietante è che il vero responsabile di questo attacco è Apple stessa che ha fornito le credenziali per l’accesso al ladro. Quindi nessun sistema di dati tecnici o algoritmi particolari, è bastato persuadere il centro assistenza dei clienti Apple.

Il ladro ha chiamato il Centro Assistenza spacciandosi per Mat Honan ed é riuscito a convincere chi era al call center a farsi dare le credenziali. Questo è il fatto più grave perché poi è riuscito ad entrare nell’account Gmail di Honan ed ha potuto cancellare tutti i file all’interno dell’account iCloud su iPhone, iPad e Mac.

Questo mette in luce una problematica di sicurezza per i file che vengono condivisi su server che possono essere violati. Probabilmente questo errore da parte di Apple verrà corretto e sarà migliorato il sistema di sicurezza, ma una volta che tutti avranno condiviso i propri file su dischi virtuali accessibili online i problemi per la sicurezza delle informazioni aumenteranno.

 

Condividi ↓
Apple, icloud

Lascia un commento