Google ha ricevuto una multa di 22,5 milioni di dollari

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...

Google è stata multata con la somma record di 22,5 milioni di dollari per aver violato la privacy degli utenti Apple che utilizzavano Safari come web browser. Questo è stato deciso dalla U.S. Federal Trade Commission che ha ufficialmente multato Google con questa somma record.

Google approfittava di un bug nelle impostazioni della privacy di Safari. Praticamente Google aveva creato un web form che faceva credere al browser che l’utente stesse interagendo con l’annuncio pubblicitario di Google e in questo modo venivano attivati dei cookies, il tutto senza che l’utente ne fosse a conoscenza.

Questo comportamento dell’azienda è stato fortemente punito, probabilmente anche a titolo esemplificativo per chi in futuro si comporterà allo stesso modo. Apple intanto ha ovviamente risolto questo problema nel suo browser.

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento