Il futuro di Microsoft? Nel baratro!

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Microsoft si prepara a lanciare il nuovo tablet e il nuovo sistema operativo Windows 8, ma non pensiate che sia tutto normale. Surface, il nuovo tablet, è il primo dispositivo il cui hardware è interamente realizzato da Microsoft con all’interno ovviamente il suo sistema operativo che sarà Windows 8 o Windows RT. La differenza è che Windows RT funziona sui sistemi ARM. Fanno parte dei sistemi con questa architettura anche i meglio conosciuti iPhone e iPad, ma anche tutti gli altri dispositivi che funzionano con sistema operativo iOS o Android.

Windows 8 invece funziona con i sistemi intel, come i MacBook. Ma il problema è che il nuovo Windows 8 è nato più per tablet che per pc, in pratica è più comodo da tablet che da pc, si interfaccia meglio con un touch screen. Questo comporta che sul computer di casa è meglio avere il validissimo Windows 7.

Ma allora cosa sta facendo Microsoft? Abbandona i clienti Professional, quelli che ci lavoravano con il computer, per abbracciare invece l’utenza di tablet e smartphone? Tutti i computer nelle grosse aziende sono sempre stati Windows perchè era considerato il sistema operativo per chi con il computer ci lavorava, mentre Mac è sempre stato considerato un computer più da divertimento. Ma adesso sembra che Microsoft voglia imitare Apple. Non penso che questa sia la strada migliore perchè in questo modo Windows rischia di perdere una buona fetta di clientela e non è detto che la concorrenza con Apple le porti nuovi utenti

Condividi ↓
Apple

Lascia un commento