Come funziona SkyDrive

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

onedrive per mac

Se siete interessati allo spazio storage online avete a disposizione un gran numero di alternative oltre ad iCloud. Infatti ci sono programmi famosi come Dropbox, SugarSync e Box che offrono un ottimo servizio ma adesso c’è anche Microsoft sulla scena con SkyDrive. Microsoft offre un discreto spazio a disposizione dei clienti: 7GB a differenza dei 5GB offerti da iCloud. Inoltre si può avere fino a 25GB di spazio se si ha un account hotmail o live.com.

Un vantaggio di SkyDrive è che ha ovviamente un’ottima integrazione con Windows, ma non dimentichiamoci che ha applicazioni mobili anche per iOS e Android; diventa quindi un servizio molto completo. Ci si aspetta anche una integrazione con il pacchetto Microsoft Office che quindi allarga la gamma di offerta, visto che questo programma è indirizzato ad una clientela che utilizza Office.

onedrive per macPer accedere al programma c’è in primo luogo il web browser. Infatti direttamente dal vostro web browser sia Mac che Windows potete andare su SkyDrive.com. L’interfaccia grafica è molto piacevole, con i profili blu ed è stata denominata “metro” perchè assomiglia alle insegne utilizzate per la metropolitana. Dal sito internet si riesce ad accedere a tutti i servizi offerti dal programma: documenti, foto, file, tutto quello che avete salvato viene mostrato nella finestra centrale. Potete organizzare il materiale in cartelle per agevolare la ricerca. Ci sono dei menù laterali comodi per accedere a funzioni come il download, la condivisione, l’eliminazione, spostare e copiare ecc.

onedrive per macL‘applicazione per Mac funziona come Dropbox e quindi è personalizzabile per la visualizzazione dell’icona, per le funzioni, per il log-in ecc. non è presente un’integrazione diretta con i file perchè per questo ci vorrà ancora tempo. Viene aggiunta l’icona alla barra laterale del Finder e SkyDrive può essere aperto all’accensione del Mac. In questo modo diventa comodo e pratico.

L’app per iOS è stata aggiornata, adesso supporta anche lo schermo Retina, permette di salvare e condividere tutto quello che può fare da computer, e quindi diventa comoda anche per lavorare con iOS. Ovviamente il miglior strumento per integrare SkyDrive in versione Mobile è il nuovo Nokia Lumia 900: le foto vengono direttamente salvate su SkyDrive e ci sono altre funzioni che rendono perfetta l’integrazione tra il dispositivo e il servizio offerto da Microsoft. A pagamento sono disponibili anche upgrade di spazio fino a 100 GB.

 

Salva

Condividi ↓
Guide Mac e Macbook

Lascia un commento