Tutorial: Come utilizzare Java senza prendersi virus

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Ieri abbiamo scritto di quanto sia importante per un utente Mac valutare il rischio dei siti web in cui naviga. In particolare è importante valutare i siti web che prevedono un collegamento Java o Flash. Ci siamo concentrati sull’ultimo virus scoperto per Mac che si trasmette tramite protocollo Java. In particolare è importante se sia ha installata l’ultima versione di Java SE 7 che è quella soggetta al virus. 

Dopo aver visto come controllare la versione di Java presente sul Mac, ora cerchiamo una soluzione per chi deve usare Java ma non vuole rischiare. Tenere abilitato sul Mac Java può essere rischioso nel caso si navighi su siti che non si conoscono, quindi il consiglio è quello di utilizzare più browser. Il primo browser avrà Java completamente disinstallato, (Chrome: chrome://plugin, Safari: Preferenze –> Sicurezza, Firefox: Tools –> Add ons –> Plugin) dovete controllare che la spunta dalla sezione Java sia stata rimossa. Questo sarà il browser che utilizzerete nelle vostre ricerche quotidiane. Il secondo browser invece avrà abilitata la funzione Java, così quando andrete in siti che utilizzano Java ma che conoscete non avrete problemi nell’utilizzarlo.

Ricordatevi di abilitare in Accessori –> Utility –> Preferenze Java, la funzione Java con la spunta sulla casella (ci riferiamo al precedente tutorial). In questo modo potrete essere più sicuri nella vostra navigazione, anche se è più scomodo. Come evitare problemi di sicurezza su Mac (Java)

Condividi ↓
Mac, Software

Lascia un commento