iFixit analizza le nuove cuffiette EarPod

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Apple ha deciso che era ora di dare un nome alle proprie cuffiette per caratterizzarle maggiormente. Così ha fatto chiamandole: EarPod. Queste cuffiette però sono ben diverse da quelle precedenti e non solo per il design. Si paga anche lo studio, la qualità del suono e la qualità dei componenti. Rispetto alle vecchie cuffiette sono decisamente migliori in ogni aspetto. Vengono date insieme ad iPhone 5, iPod Touch  e iPod Nano, oppure si possono comprare come accessori a 29€.

iFixit ha analizzato queste cuffiette per verificare che fossero migliori in ogni aspetto. Intanto, una volta aperta la parte che viene messa sull’orecchio, si è subito notato che è stato fatto un cono di carta invece che utilizzare la plastica. Questa pratica è già attivata da molte altre aziende specializzate in cuffiette. Quindi in realtà Apple ha migliorato le proprie cuffiette ma si è adeguata al mercato.

Inoltre è stato notevolmente migliorato il microfono che adesso è diventato più resistente all’acqua, ed è stata migliorata la resistenza del cavo in modo da aumentarne la durata nel tempo. Inoltre è da notare che le cuffiette non sono più nella confezione di cartone, ma in una scatolina di plastica che può essere utilizzata per trasportarle senza rovinarle.

Condividi ↓
Accessori

Lascia un commento