Apple assume dipendenti Google Maps

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Il problema delle mappe nella nuova app Mappe, ha portato Apple a decidere di assumere dipendenti Google che hanno lavorato al progetto di Google Maps nel tempo. Questo perchè Apple vuole migliorare il servizio in particolare per quello che riguarda la copertura dell’Europa. Il servizio di Mappe sviluppato da Apple non sembra essere piaciuto molto ai clienti che infatti non vedono l’ora che arrivi nell’App Store la vecchia app di Google Maps. Nel frattempo Apple cerca nuovi dipendenti da assumere e da impiegare proprio nel settore Mappe.

Quello che Apple vuole sviluppare è la funzione Street View che manca nella sua App e che invece era prevista in Google Maps. Per fare questo ha bisogno anche di comprare o di avere in licenza mappe e dati relativi ai diversi paesi (in particolare Europa) da aziende esterne. Oltre a questo rimane da migliorare la funzione “navigatore”.

Intanto sembra che Google non abbia ancora mandato l’app Google Maps ad Apple per essere poi messa nell’App Store. Questo al contrario di quello che si vociferava e cioè che l’app fosse già in fase di approvazione per l’App Store la settimana scorsa. Stando così le cose, l’attesa potrebbe allungarsi.

Condividi ↓
Applicazioni, iOSX, Software

Lascia un commento