Apple potrebbe abbandonare Intel

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

I processori utilizzati in tutti i dispositivi iOS sono processori ARM che sono diversi rispetto ai processori Intel utilizzati nei computer Apple. Infatti i processori ARM sono finalizzati al risparmio energetico, per questo sono meno potenti ma permettono una durata della batteria migliore. I processori Intel invece sono molto più potenti e i processori che equipaggiano i Mac sono gli ultimi arrivati.

Apple ha optato per i processori Intel nel 2005 abbandonando i processori PowerPC che ormai non erano più all’altezza. Ora Apple potrebbe abbandonare anche i processori Intel in favore di processori ARM anche per i suoi notebook. Infatti questi processori se opportunamente sviluppati potrebbero rivelarsi molto interessanti per l’utilizzo su Mac. Si parla di un progetto che arriverà a compimento tra qualche anno.

Apple si sta già muovendo in questa direzione sviluppando in proprio il processore A6 per iPhone 5 e A6X per iPad 4. Apple negli anni ha acquistato più aziende che servivano a migliorare il settore hardware/processore che è un settore in cui Apple non è mai entrata affidando la produzione ad aziende esterne.

Condividi ↓
Apple, Mac

Lascia un commento