iPad Mini Retina?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

La differenza tra uno schermo Retina e un non Retina si nota senza difficoltà, basta provare ad usare i primi dispositivi iOS e confrontarli con i nuovi. Quando Steve Jobs ha introdotto lo schermo Retina su iPhone 4 è stato chiaro dicendo che i pixel per pollice devono essere intorno ai 300 per permettere la visione ottimale e migliore possibile per l’occhio umano. Ovviamente ci sono dei limiti, ad esempio iPhone 4 ha uno schermo da 3,5 pollici e quindi ha bisogno di più pixel per pollici (326) mentre iPad avendo lo schermo da quasi 10 pollici ha meno pixel per pollice (264).

Ora arriviamo ad iPad Mini che ha molti meno pixel dei fratelli iOS. Lo schermo non Retina di iPad Mini ha 163 pixel per pollice. La maggior parte degli avversari offre però uno schermo con una densità di pixel e con una risoluzione nettamente più alta di quella offerta da Apple.

Quindi 2 possono essere le ragioni per cui Apple adotterà lo schermo Retina: per adattarsi alla concorrenza e alla linea dei suoi prodotti e per una questione commerciale. Infatti adottando lo schermo Retina, Apple potrebbe continuare a vendere iPad Mini non Retina ad un prezzo di mercato inferiore e quindi vendere maggiori dispositivi. Si ipotizza che il prezzo di iPad Mini potrebbe scendere a 299€ per la versione non Retina.

Condividi ↓
iPad Mini

Lascia un commento