Nuovo chip Intel dentro iPad?

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

Secondo RBC Capital Markets non sarebbe così strano vedere un chip Intel dentro un dispositivo iOS. Fino ad ora Apple ha sempre utilizzato processori con architettura ARM dentro i suoi iPhone, iPad e iPod. Ma questa volta potrebbe essere arrivato il momento di cambiare fornitore e di passare ad Intel. Intel potrebbe utilizzare la base dei processori intel x86 che si presterebbe bene anche per il nuovo iPad.

Apple, come abbiamo già visto con il processore A6, sta integrando il processo di sviluppo dei processori per i suoi dispositivi  Infatti il “design” del processore A6 è stato interamente realizzato da Apple. La produzione di massa di questi processori spetta a Samsung. Apple affidando la produzione a Samsung “aiuta” l’avversaria diretta. Per questo non sarebbe così strano pensare che Apple voglia cambiare fornitore di processori passando ad intel.

Intel avrebbe il grande vantaggio che ha già a disposizione le strutture industriali per la produzione di processori. Per Apple, ormai, sarebbe troppo tardi pensare di addentrarsi in questo settore dove la domanda di processori è troppo alta e ci vogliono strutture come Intel che ci lavorano da anni. Intel inoltre compenserebbe la perdita nel settore dei processori per pc con i guadagni nel settore processori per tablet e smartphone.

Condividi ↓
Apple, iPhone, iPod

Lascia un commento