Tutorial: Come funziona Mission Control

1 Pessima2 Insomma..3 Sufficiente4 Buona5 Ottima! (Nessun voto)
Loading...

expose-all-windows-100018345-largeIl vostro Mac con il vostro nuovo sistema operativo ha un’ottima funzione che si chiama Mission Control. Questa funzione è l’evoluzione del vecchio Exposè, introdotto con Mac OS X 10.3 e Spaces, introdotto con Mac OS X 10.5. I più fedeli della Mela se li ricorderanno perchè erano due delle funzioni più utili e più diverse da un comune computer Windows. Infatti se su Windows avete tutti i programmi aperti nella barra in basso su Mac manca quella barra. Per vedere tutte le finestre aperte bastava schiacciare su Exposè che, oltre ad essere utile, era molto scenografico, visto che apriva una serie di finestre e le rimpiccioliva in modo da mostrarle tutte. Il problema dell’Exposè era rappresentato dagli schermi dei MacBook più piccoli dove rischiava di essere un po’ costretto. E allora Spaces permette di creare più spazi di lavoro in modo da organizzarsi meglio. Per esempio su uno Spazio si metteva iCal, Mail ecc. mentre su un altro si mettevano i programmi di lavoro come Photoshop e Preview.

Tutto questo adesso è stato sostituito da Misson Control che voi trovate sotto il tasto F3 oppure schiacciando Control + freccia in alto. A questo punto voi vedrete la vostra schermata in piccolo con in più due schermi sopra: Desktop e Dashboard. Per lasciare questa schermata basta rischiacciare il tasto oppure schiacciare sullo schermo in grande. Se avete più applicazioni aperte potete navigare da una all’altra semplicemente schiacciando sopra dalla schermata di Mission Control. Così potete passare da un’applicazione all’altra in modo facile e veloce. Ma se invece avete più finestre aperte della stessa applicazione allora per passare da una all’altra vi basta schiacciare su Control + Freccia in basso.

CONTINUA…

Salva

Condividi ↓
Guide Mac e Macbook

Lascia un commento